Skip to content

Ma sarà possibile?

29 novembre 2012

Pare strano eppure è vero.

Pare strano incontrare di nuovo una persona; una persona per la quale in un passato molto remoto avevo perso la testa, una persona per la quale, a quei tempi, credevo di provare un vero sentimento.

Ovviamente un altro degli innumerevoli duedipicche collezionati nella mia vita.

Ebbene; dicevo che mi è parso strano incontrare dopo tanti anni questa persona e non solo non provare assolutamente più nulla ma trovare persino sgradevole il suono della sua voce.

Senza contare che l’ho trovata veramente sciupata, ed invecchiata (ed è anche più giovane di me).

Insomma non vedere nemmeno un briciolo residuo della persona della quale mi ero innamorato.

Forse non era particolarmente in forma, forse il matrimonio ed i due figli l’hanno particolarmente provata.

Ma sarà possibile? Chissà😦

16 commenti
  1. 29 novembre 2012 6:01 pm

    Lo so che tu non la vedi cosi’ perche’ non sei una donna, o comunque non hai un animo cattivo (io si’…) ma io penserei subito “e son soddisfazioni…”….
    E continuo con lo spirito positivistico americano ricordandoti che:
    – Pensa cosa hai rischiato
    – Certi duedipicche sono blessings in disguise
    – Karma’s a bitch

    A me invece e’ successo l’opposto: rivedere uno per cui avevo perso la testa, che mi aveva dato il duedipicche, e porcavacca, sta ancora da dio… come se il tempo si fosse fermato…Roba da piangere…
    Preferisco la tua di situazione!!!

    Mi piace

    • 29 novembre 2012 7:33 pm

      Alla fortuna di aver ricevuto QUEL duedipicche ho pensato anche io.

      Però adesso dopo tutta questa “fortuna” vorrei essere anche un po’ sfortunato😉

      Mi piace

  2. 29 novembre 2012 8:02 pm

    Non sarà molto cavalleresco, ma incontrare una persona che se la tirava e vedere che il tempo è stato più benevolo con te che con lei, da una certa soddisfazione, non è vero?😉

    Mi piace

  3. 29 novembre 2012 11:09 pm

    è possibilissimo!
    e ti trovi a dire: “ma che ci tenevo dind alla coccia in quel momento, lu vend?”😮
    Gipo, sei quasi pessimo, ma hai ragione! (perché anche gli uomini se la tirano, sisi’, ed effettivamente non ha prezzo, se uno che non ti cagava manco di striscio ti guarda a bocca aperta ma a te non interessa più…)😀

    Mi piace

  4. 30 novembre 2012 12:41 pm

    possibile, possibile! Ma al di la’ degli effetti del tempo, a me è capitato di ri-incontrare un tipo per cui c’era stato del sincero interesse e dopo averci parlato 5 minuti riuscivo solo a chiedermi “ma cosa avevo in testa???”

    Mi piace

  5. 30 novembre 2012 5:37 pm

    può anche darsi che l’amore ti avesse fatto vedere una persona che non esisteva. Ad ogni modo son sempre soddisfazioni.🙂

    Mi piace

    • 1 dicembre 2012 3:17 am

      Insomma…
      Direi che poi a pensarci bene mi sono turbato un po’…

      Mi piace

  6. angelina66 permalink
    30 novembre 2012 8:25 pm

    Succede, uhhh se succede! Una mia amica molto saggia direbbe: u signuri u sapi so cchi vitti (Dio sa quel che ha visto=ci ha visto bene). Probabilmente in giro ci sono anche le regine di cuori…

    Mi piace

  7. valeriascrive permalink
    1 dicembre 2012 8:02 am

    e’ che si cambia.

    Mi piace

    • 1 dicembre 2012 12:41 pm

      Forse.
      Qualcuno in meglio, qualcuno in peggio…
      O forse cambiano solo i gusti.

      Mi piace

  8. 1 dicembre 2012 7:32 pm

    E’ possibile, è possibile. A me, quando accade, più che tristezza, mi da uno strano senso di soddisfazione. A te per nulla? Forse hanno ragione che sono una stronza e non lo so.

    Mi piace

    • 1 dicembre 2012 7:36 pm

      Altre volte ho provato un moto di soddisfazione ma non questa volta…
      Forse ho provato un poco di pena per il modo in cui l’ho trovata sciupata?
      E’ per queste sensazioni, strane e non usuali per me, che ne è nato un post.

      Mi piace

  9. 3 dicembre 2012 9:05 am

    ammetto che anch’io, in una situazione così, gongolerei…

    Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: