Skip to content

A cena con il samurai e la madonna di pompei

1 dicembre 2011

Mi hanno portato a cena.

Scopro che è un ristornate giapponese ma non il tipico sushi bar, bensì un ristorante teppanyaki.

I tavoli, arrangiati attorno ai teppan sono comuni e quindi un piccolo gruppetto come il nostro viene associato a due coppie.

Incontro quindi la madonnadipompei, Finta bionda, ma proprio finta-finta, con i capelli neri-neri sotto e due boccoloni biondo paglia ai lati del viso dove spiccano le ciglia finte più lunghe e nere che abbia mai visto. Un vestitino impero color cipria e scarpe taccutissime da 6 pollici almeno (rigorosamente a gambe nude nonostante il freddo polare, che le inglesi non sono mica delle pappemolli che soffrono il freddo, né!)

La madonnadipompei ha ovviamente addosso qualche chilo di oro assortito tra orecchini-lampadario, tre-quattro bracciali per polso e anelli a tutte le dita compreso uno delle dimensioni di un girasole. Altrettanto ovviamente, siccome è una madonna, di questi tempi non può che essere incinta e sfoggia una bella panzotta di 6-7 mesi.

Nonostante questo, probabilmente credendo di godere di protezioni altolocate, la madonnadipompei beve birra a volontà, anche quella del compagno… o_O!

Ad un certo punto è arrivato lui, il cuoco-samurai che munito di un coltellone e due spatole ha iniziato a roteare utensili e pietanze sulla piastra rovente, lanciando ogni tanto urla in una lingua sconosciuta e sfiammeggiando come un drago.

Via via che le pietanze erano pronte le serviva a noi commensali…

Vi dirò che tra in suo sguardo severo e quel coltellone in mano… mi è venuto in mente questo 😉

Per sicurezza ho usato solo ed esclusivamente le bacchette e mi sono guardato bene dal chiedere del pane!!!!

Annunci
9 commenti
  1. 1 dicembre 2011 2:04 am

    Me la immagino proprio la madonnona incinta al ristorante… e grazie per aver rispolverato Fantozzi, che non vedo da un paio di decenni!!! Ancora a Liverpool, allora?

    Mi piace

  2. valeriascrive permalink
    2 dicembre 2011 3:56 am

    mi hai fatto ridere 🙂

    Mi piace

  3. 2 dicembre 2011 6:51 pm

    ah ah! almeno hai mangiato bene???

    Mi piace

  4. 7 dicembre 2011 10:33 am

    io ❤ teppanyaki…

    Mi piace

    • 7 dicembre 2011 10:39 am

      Quando il samurai ha iniziato a lanciare pezzettini di patata a noi perché gli mangiassimo al volo mi è venuto in mente la scena del ristorante in “The Blues Brothers”…

      Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: