Skip to content

40° C

23 agosto 2011

Lo so è brutto lamentarsi del troppo caldo (che è SEMPRE meglio del freddo e della pioggia!) ma tra il ritorno traumatico da New York (frigo defunto con tutta la roba dentro con conseguente casino per trovare il sostituto e mandare via la puzza di cadavere da casa), il ritorno al lavoro e questi 40°C, francamente i miei neuroni residui (i famosi tre) si sono messi in sciopero.

Appena trovo un residuo di voglia posto qualche foto.

Annunci
15 commenti
  1. 23 agosto 2011 6:19 pm

    pens che qui oggi è stato afoso e coperto… sigh!
    (hug)

    Mi piace

  2. Donna allo specchio permalink
    24 agosto 2011 9:39 am

    povero!!! Cooooome ti capisco!! Qui 34° senza clim!! io sto seriamente pensando di restare in costume in ufficio, ma davanti al boss pare un po brutto. Meno male che Tra le 12 e le 14 c’è la piscina, solo che questo luogo è preso d’assalto da mille strasburghesi disperati in cerca di frescura e che quindi fa dare ragione alla mitica massima di Sartre:”l’enfer c’est les autres”

    Mi piace

    • 24 agosto 2011 9:20 pm

      Appunto…
      Tra la calca della piscina ed il caldo preferisco sopportare il caldo….

      Mi piace

  3. 25 agosto 2011 12:12 pm

    frigo morto? muoiono sempre nei momenti peggiori! mai che si skianti un frigo a gennaio!

    Mi piace

    • 25 agosto 2011 1:02 pm

      Davvero!
      E poi non ci crederai, giusto due giorni fa è defunto anche quello di mia sorella! (che però era vuoto, per sua fortuna).

      Mi piace

  4. valeriascrive permalink
    28 agosto 2011 6:00 am

    il troppo caldo e’ in effetti fastidiosissimo.
    aspettiamo le foto

    Mi piace

    • 28 agosto 2011 12:38 pm

      Eh sì, bisogna che proprio mi metta a lavorare sulle foto…
      Il problema è che prima del fotografo devo fare il muratore e l’imbianchino! 😉

      Mi piace

  5. 28 agosto 2011 5:54 pm

    Come vanno i lavori di casa? Certo che sei tornato per tempo da New York… Aspettiamo tutti le foto! 🙂

    Mi piace

    • 28 agosto 2011 7:51 pm

      Eh, i lavori procedono…
      Adesso manca da fare l’imbiancatura.

      Le foto purtroppo dovranno aspettare ancora un poco.

      Mi piace

  6. 3 settembre 2011 12:14 am

    Certo che viaggi, eh?

    Mi piace

  7. 5 settembre 2011 6:00 am

    Uh, la tua faccia!
    LaStancaSylvie

    Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: