Skip to content

La follia corre sulla rete…

29 luglio 2011

Guardando i termini di ricerca che hanno permesso ai visitatori di arrivare qui scopro delle cose veramente inquietanti!

 

Innanzitutto un porno-filone inaspettato dato che non mi pare di avere trattato mai temi del genere; la cosa più esilarante è che è un mini-porno-filone 😉

Si parte da un gettonatissimo “storie porno nani” per andare a “you porn 7nani porno” passando da “http://www.naniporno.it” (anche in versione “.com“), per finire con “nani porno cerco” (suggerisco di rivolgersi in Via del Plebiscito 102, Roma. Probabilmente li c’è qualche esperto).

Proseguendo trovo anche qualcuno che ha dei dubbi “posso mettere il curcuma nel pollo allo zenzero?” (non credo che il governo abbia già legiferato in proposito, se fai presto ce la potresti fare!)

E poi chi chiede al signor Google “indicazioni per montare lo specchio di vanità bagno” (gulp!) oppure cerca un “indovinello sulla sdraio” (io comprerei la settimana Enigmistica!).

Ma sarà il caldo??? 😀

Annunci
16 commenti
  1. 29 luglio 2011 1:44 pm

    i nani porno arrivano anche da me!!! ho un bellissimo “tutto porno sui nani” tra le chiavi di ricerca, e svariati nani porno, immagini porno nani, etc etc… non è che nei nostri blog parliamo troppo del presidente del consiglio? 😉

    Mi piace

  2. 29 luglio 2011 3:16 pm

    cheppalle.. io mai niente di osé nelle chiavi di ricerca.. Al massimo un “puttane mattina a milano”.. che insomma, sembra un po’ la colazione dei campioni..
    In compenso ho diversi “perché amo lisbona” e “gipo a paris” che sembra un titolo di un albo a fumetti!

    Mi piace

    • 29 luglio 2011 4:53 pm

      Ma dai, tutto concorre alla tua aura di bravo ragazzo!!!! 😉

      Noi invece…..
      …senza speranze! 😀

      —Alex

      Mi piace

  3. 29 luglio 2011 5:47 pm

    una vera finezza :suggerisco di rivolgersi in Via del Plebiscito 102, Roma. Probabilmente li c’è qualche esperto

    LOL!

    Mi piace

  4. 30 luglio 2011 1:24 pm

    Le mie sono davvero banali… o il nome del blog (e qua sarà qualcuno dei miei amici che s’è perso l’url e si vergogna di chiedermelo per la centesima volta), oppure “an ant’s storytelling” (forse studenti americani che cercano racconti di una formica?)
    Su un altro blog, il proprietario dava l’oscar a uno che era arrivato lì digitando “depilare l’avagina a cuore” (sì, l’avagina). Credo sia difficile fare di meglio… 😉

    Mi piace

    • 30 luglio 2011 3:35 pm

      LOL !!!
      L’avagina! Che notoriamente va d’accordo con l’aradio, l’aser e l’apis!!!
      Per non parlare della magnifica città di l’Hondon 😀

      —Alex

      Mi piace

  5. 31 luglio 2011 3:36 pm

    Le mie chiavi di ricerca sono sempre noiosissime…che invidia! 😦

    Mi piace

  6. 31 luglio 2011 4:47 pm

    E comunque il trend prosegue!
    In questi due ultimi giorni sono arrivati “storie porno con nano“, “you porn con nani” e “naniporno” (ebbene sì, tutto attaccato!) 😀

    Mi piace

  7. 31 luglio 2011 10:27 pm

    Esilarante!

    Mi piace

  8. valeriascrive permalink
    2 agosto 2011 11:03 am

    che spasso :))

    Mi piace

  9. angelina66 permalink
    3 agosto 2011 4:32 pm

    potresti scriverci un racconto: c’era una volta un pornonano, che aveva uno specchio di vanita’… 😉

    Mi piace

  10. 28 agosto 2011 9:05 pm

    Ho cambiato le impostazioni del mio blog, riattivando le ricerche via google e simili… e che trovo? “ho 60 anni e mi faccio una sega ogni due giorni, è normale?”

    Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: