Skip to content

Centro commerciale; esterno giorno…

19 aprile 2010

Faccio per uscire dal centro commerciale.
Quando ci sono entrato, un’oretta prima, il cielo era nero nero e prometteva acqua senza pietà quindi avevo portato con me l’ombrello, evidentemente ero uno dei pochi previdenti.

L’acqua promessa adesso veniva giù a scrosci.
Decine di ragazzette poco più che maggiorenni, poco vestite ed in tacchi alti aspettavano sotto la tettoia un atto di clemenza di Giove pluvio.

Avrei avuto voglia di issare un cartello:

Offresi passaggio verso qualsiasi destinazione
Accettasi solo pagamenti in natura.

Annunci
16 commenti
  1. Everett V. Scott permalink
    19 aprile 2010 2:53 pm

    Questa mi sembra un’ottima considerazione, non sarei stato da meno!

    Mi piace

  2. 19 aprile 2010 3:29 pm

    😀

    ma come, io già stavo cercando il modo di combinarti l’incontro con l’islandese…

    e poi credo (ma correggimi se sbaglio) che un messaggio così esplicito non ti si addica, ti vedrei di più ad offrire il passaggio “gratis” e poi farle cambiare idea durante il tragitto 😉

    Mi piace

  3. 19 aprile 2010 8:13 pm

    Mi stupisce che fossero ancora li’! Non credo tu sia stato l’unico a pensare di offrire un passaggio:DDD

    Mi piace

  4. valeriascrive permalink
    20 aprile 2010 12:39 am

    coem paleomiki 🙂

    Mi piace

    • 20 aprile 2010 9:20 am

      Infatti non sono il mio tipo: ho una netta preferenza per le persone a cui sussurrando qualcosa all’orecchio non si senta l’eco.

      Mi piace

  5. rurinedda permalink
    20 aprile 2010 1:13 pm

    monello….. 😉

    Mi piace

  6. valeriascrive permalink
    20 aprile 2010 8:32 pm

    a volte forse pero’ ci stanno pure le cose cosi’.

    Mi piace

  7. 21 aprile 2010 12:24 pm

    attènscion. Che essendo centro commerciale magari erano passate fare la spesa e ti potavano pagare co’ due pomodori, eh! Sempre natura è!

    Mi piace

    • 21 aprile 2010 1:12 pm

      Seeeee…
      Figuriamoci se quel genere di persone li vanno a fare la spesa! Al massimo i 4 salti in padella.
      Manco sanno com’è fatto un pomodoro… 😉

      —Alex

      Mi piace

  8. 21 aprile 2010 3:06 pm

    al centro commerciale????? ma come????

    Mi piace

  9. mantiduzza permalink
    22 aprile 2010 3:44 pm

    ah, le giovani generescioooon!
    (OPS)

    Mi piace

  10. 22 aprile 2010 5:04 pm

    ma il surgelato mena ancora di più!

    Mi piace

  11. 23 aprile 2010 3:45 pm

    .. che cavaliere!! 🙂

    Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: