Skip to content

Il trip

4 aprile 2010

M’è preso un trip per il forno a microonde… Ma dimmi te se è possibile! 😀

Annunci
15 commenti
  1. valeriascrive permalink
    4 aprile 2010 3:38 am

    a me sembra un po’ grave 🙂

    (solo un po’)

    Mi piace

  2. dancin' fool permalink
    4 aprile 2010 3:24 pm

    ullallà, e che ci fai? 😉

    Mi piace

    • 4 aprile 2010 4:03 pm

      Sperimento. Quando otterrò risultati degni di nota non mancherò di annunciarli al mondo! 😉 Comunque è praticamente il mio primo forno a microonde “serio”. A casa non l’avevo mai avuto e quello che avevo in USA lo usavo quasi esclusivamente per riscaldare.

      PS = bentrovata !

      Mi piace

  3. angelina66 permalink
    4 aprile 2010 11:14 pm

    Ma sara’ un combi, il tuo? Io lo apprezzo solo per scongelare e come scompartimento “a prova di topo”: qui in NL i topi sono piu’ comuni delle mosche, e ogni tanto te li trovi in casa, anche se tieni tutto super-pulito e non lasci cibarie in giro. Un delirio. Quando dici agli olandesi che c’hai i topi a casa nessuno se ne stupisce. Cosi’ tengo pane e biscotti dentro il microonde, e la scorta di pasta dentro uno scatolone di plastica col coperchio.

    Mi piace

  4. 4 aprile 2010 11:21 pm

    Dipende…se è come il nostro sarà talmente coNplichato da usare che ci riscalderai e basta…

    @angelina: :OOO

    Mi piace

  5. 6 aprile 2010 11:53 am

    proprio a Pasqua se ne parlava col parentado… mmmhmm..mah…non so…credo sia comodissimo per le verdure ‘al volo’ per scongelare e per riscaldare, questo si…però per cucinare…non so… (però è molto fotogenico! 😀 )

    Mi piace

  6. 6 aprile 2010 12:19 pm

    Dimmi che non ti ci fai anche il tè!

    Mi piace

  7. rurinedda permalink
    6 aprile 2010 12:30 pm

    A me il trip è preso per la pentola a pressione e non passa!!!!
    Quindi ti capisco…eccome se ti capisco! 😉
    Ma il microonde no….non mi affascina proprio se non per scaldare e scongelare!

    Mi piace

  8. 9 aprile 2010 9:42 pm

    e io che pensavo che il trip fosse…. fotografare il microonde!!!
    e mi chiedevo quale perversione ti portasse a cotanto amore fotografico.

    Sono parecchio parecchio tuonata ultimamente.

    Mi piace

  9. valeriascrive permalink
    9 aprile 2010 10:02 pm

    oddio pure io avevo capito la stessa cosa di La Sciroppata.
    solo leggendo ora il suo commento ho capito.

    Mi piace

  10. 10 aprile 2010 12:16 am

    Angelina: yes, è un combi! Mmmhhhh… l’uso come scatola anti-topi non mi era venuta in mente… Forse perché qui topi non ce ne sono 😉

    Angelo: per niente complicato, anzi…

    Michela: invece con questo ci si cucina abbastanza bene quasi tutti i cibi. Certo che bisogna prenderci la mano che non tutti i tipi di cottura sono intuitivi. Ne esiste anche una versione più avanzata che oltre alle microonde ed il grill ha pure il riscaldamento ad aria forzata. Praticamente è il clone del forno tradizionale (che però cuoce in metà tempo e con metà dispendio energetico).

    Ondalunga: ebbene sì! ci ho pure scaldato l’acqua ed il latte per il tè! 😉

    Rurinedda: provalo… Non ti pentirai!

    Sciropz: non sei la sola ad essere rintronata in questo periodo… Benvenuta nel club!

    Valeria: e tre!

    Mi piace

  11. angelina66 permalink
    11 aprile 2010 12:04 am

    Beato te! 🙂

    Mi piace

  12. 22 aprile 2010 8:41 am

    Quando lo inizi ad usare, e’ difficile tornare indietro!! Anche io ci faccio il te’… ormai non posso piu’ aspettare l’acqua sul fuoco… in 2 minuti devo bollire l’acqua, immergerci la bustina e berlo… evviva il microwave!!

    Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: