Skip to content

iPod

29 novembre 2009
tags: ,

Per rispondere alla chiamata di Zundapp ed Angelo, ecco che anche io pubblico la lista delle canzoni che sono sul mio iPod.

Avevo già pubblicato quelle che erano sull’iPoddino che uso per andare a correre (post che tra l’altro è in testa alla lista di quelli più letti su questo blog) ma ecco ora la lista completa:

Adelmo ed i suoi Sorapis     Valzer d’un blues
Baldini & Fiorello     W Radio2 (2005, 2006, 2007)
The Blues Brothers Band     Everybody Needs, Blues Brothers 2000, Live at the Chicago House of blues
Counting Crows     August and everything after
David Gilmour     Live in Gdansk
Depeche Mode     Singles 81-85 e 86-98
Dire Straits     Sultans of Swing
DKV Trio     Live in Wels & Chicago
Elio e le Storie Tese     Cicciput, Craccracriccrecr, Eat the Phikis, Elio Samaga Hukapan Kariyana Turu, La gente vuole il gol, Ho fatto due etti e mezzo, lascio? (live in Carmignano), Italyan rum casusu Cikty
Eric Clapton      Pilgrim, Riding with the King (with BB King)
Francesco de Gregori     Bootleg, Rimmel
Fred Buscaglione     Criminalmente Fred
Gary Moore     Blues Alive
AAVV     Live at the Slippery Noodle Inn I, II and III
AAVV     Thoroughly Modern Millie OST
Giacomo Puccini     Turandot (Pavarotti, Shuterland, Metha)
Ladri di Biciclette     Ladri di Biciclette, Figli di un Do minore
Malika Ayane      Malika Ayane
Mario Biondi     A Handful of soul
Michael Hill     Blues Mob Have Mercy!
Mike Olfield     Discovery, Tubular Bells, To France
Mina     Platinum Collection
Muse     Absolution, Origin of symmetry, Showbiz
Paolo Bonfanti      On the outside
Piattons      Piattons Compilation
Pink Floyd     The dark side of the moon, Delicate sound of thunder, The wall, Ummagumma,
Robben Ford     Talk to your daughter, Mystic mile,
Rudy Rotta     Captured live (with Brian Auger), Favorite songs, Blurred, Loner and goner
Santana      Supernatural
Spin 1ne 2wo     Spin 1ne 2wo
Steely Dan     Two against nature
Steve Ray Vaugahn     SRV, Greatest hits
Sting     The soul cages
Tears for fears     Tears rolls down
The allman brothers band     One way out
The cooler kings     Looks like troubles
The cranberries     Bury the hatchet
The cure     Staring at the sea
The Jeff Healey Band     Feel this, Hell to pay, See the light
The new pathetic elastic orchestra     Quelli della notte
The Police     Reggatta de blanc
The Simpsons      The Simpsons sing the blues
The Thing     Garage
Tom Jones      Reload
Tom Waits      Alice, Bone machine, Real gone
Toto     Toto IV
U2     How to dismantle an atomic bomb, No line on the horizon, The Joshua tree
Vangelis      Blade Runner OST
The Who     Ultimate Collection
William Parker Quartet     Sound Unity
Zucchero     Blue’s, Oro incenso e birra, Spirito Divino
Umberto Guidoni     Dalla Terra alla Luna, Dallo Sputnik allo Shuttle (podcast)

In più a tutti i singoli che avevo descritto nell’altro post e molti altri che non ho voglia di trascrivere adesso!

4 commenti
  1. 1 dicembre 2009 5:50 pm

    Jeff Healey!!! devo riesumarlo subito, è una vita che non lo ascolto.

    Mi piace

    • Adblues permalink
      1 dicembre 2009 8:47 pm

      Cavolo e cosa aspetti? 😉
      Povero Jeff anche lui ormai è tra i più. Una grande perdita.

      Mi piace

  2. 2 dicembre 2009 11:11 pm

    già, mi è dispiaciuto molto. L’ho visto 3 volte, una qui a Modena (Castelvetro). La più bella versione di Blue Jean Blues dei ZZ Top che abbia mai sentito.

    Mi piace

    • 2 dicembre 2009 11:50 pm

      Io invece non ho mai avuto l’occasione di andarlo a sentire dal vivo 😦

      Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: