Skip to content

Ho messo via l’estate

18 ottobre 2009

Ho smontato l’ombrellone in giardino.

Ho tolto la tenda da sole alla porta-finestra della cucina

Ho riposto in soffitta i ventilatori ed i fornelletti anti-zanzara.

Ho provato il riscaldamento.

Insomma, ho messo via la bella stagione.

Annunci
15 commenti
  1. valeriascrive permalink
    19 ottobre 2009 8:34 am

    ma che freddo fa.

    Mi piace

  2. 19 ottobre 2009 10:08 am

    Anche noi Habbiamo avviato il rischaldamento…e credo che smetterò di fumare nel phine settimana….jeri mi so’ congelato…Per quanto buono possa essere, un toscano non giustiFICA un malanno! Però che palle! Ma un autunno a modo no???

    Mi piace

  3. 19 ottobre 2009 11:12 am

    Valeriascrive: troppo e tutto insieme, per i miei gusti. Bisogna che prima o poi mi trasferisca in un posto con temperature più gradevoli e stabili.

    Angelo: è la prima volta che sento un fumatore esprimere un giudizio del genere… Di solito in inverno vedi gruppi di sfigati accampati fuori dai locali pubblici che battono i piedi dal freddo mentre fumano alla velocità della luce le loro tristi cicche…

    Sarà anche un luogo comune ma io mi sono reso conto che non ho in casa assolutamente alcun capo da “mezza stagione”… L’anno che arriveranno autunno e primavera più lunghi di una settimana dovrò rifarmi il guardaroba…

    Mi piace

  4. 19 ottobre 2009 3:18 pm

    anche io ho messo via sedie e ombrelloni,
    però mi piace, stranamente, l’inverno, con i suoi profumi, col sapore di fumo…
    ovvio che l’estate è sempre la più dolce ma questa resta solo un’estate caldissima da dimenticare…

    Mi piace

  5. 19 ottobre 2009 4:26 pm

    😥

    Mi piace

  6. 19 ottobre 2009 4:36 pm

    e pare che da lunedì…
    TORNI IL CALDO!!
    😀

    Mi piace

  7. 19 ottobre 2009 6:03 pm

    Aquilotta: no, no. Non ce la faccio a farmi piacere autunno ed inverno!

    Navide: sì, tanta malinconia

    Michela: speriamo!!!!

    Mi piace

  8. 19 ottobre 2009 8:11 pm

    Hai fatto il cambio di stagione negli armadi??:))

    Mi piace

    • 19 ottobre 2009 11:10 pm

      RdT: ho poca roba da spostare, più che altro devo far svaporare quell’orribile odore dell’antitarme!

      Mi piace

  9. 21 ottobre 2009 10:38 am

    manca solo il vin brulè !

    Mi piace

  10. valeaparigi permalink
    21 ottobre 2009 2:57 pm

    Sigh, sob.

    Mi piace

  11. angelina66 permalink
    21 ottobre 2009 7:38 pm

    Io non uso antitarme da quando ho scoperto i sacchi di plastica a chiusura ermetica. Gli piazzi sulla valvola il bocchettone dell’aspirapolvere, aspiri l’aria e hai finito. Risparmi un sacco di spazio (e qui da me ‘non e’ una cosa da poco) e non senti puzze strane per settimane. 😉

    Mi piace

  12. 21 ottobre 2009 7:44 pm

    LaVale: per quello mi sto attrezzando!

    Valeaparigi: a chi lo dici!

    Angelina: quelli per adesso li uso solo per coperte, piumoni ed altri capi “grandi”. Però per abiti, cappotti etc. ho paura che mi restino spiegazzati a vita… Boh, proverò.

    Mi piace

  13. angelina66 permalink
    23 ottobre 2009 11:19 am

    eh-eh, io glieli infilo lavati e completamente asciutti, ma non stirati, perche’ e’ vero che si spiegazzano un po’. Li stiro solo quando li tiro fuori
    Propongo un nobel per l’inventore 😉

    Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: