Skip to content

Contrappassi

9 ottobre 2009

Per uno strano contrappasso, il premio Nobel per la pace 2009 è stato assegnato non a colui che lo desiderava ardentemente, ossia san silvio da Arcore ma a quello che potrebbe essere definito il suo opposto: il presidente americano Barack Obama.

Chissà come piangeranno oggi i fedeli adoratori del santo brianzolo che avevano pure fondato un apposito comitato ed addirittura scritto un toccante e meraviglioso inno!

Ah, ma loro lo vogliono far concorrere il prossimo anno….! Allora niente è perduto 😀

Caro silviuccio guarda ed impara: lui ha guadagnato il premio in appena 8 mesi di presidenza, tu ci stai a provare da 15 anni ed ancora non hai beccato nulla… Che sia un segno?

Annunci
8 commenti
  1. 9 ottobre 2009 7:10 pm

    Povero Silvio, ce l’hanno tutti con lui, anche quei comunisti del Nobel! 😀

    Mi piace

  2. 9 ottobre 2009 8:11 pm

    Eh sì… 😉
    È sicuramente un gomblotto per farlo fuori…. 😀

    Mi piace

  3. 9 ottobre 2009 10:30 pm

    ovvio che qui tutti i republicans, fox news in testa, invece di essere felici per l’onore dato al presidente e per estensione, agli us, non fanno altro che dire che non se lo merita, che cos’ha fatto in 8 mesi etc.

    ogni paese ha i suoi fessi!!! (per il momento voi ne avete uno grossissimo al governo;D)

    Mi piace

    • 10 ottobre 2009 11:00 am

      E meno male che dicono di essere loro i veri patrioti americani!
      O dov’è finito lo spirito per cui “nel bene o nel male è il mio presidente?”.
      Vale forse solo quando alla presidenza c’è una scimmia ammaestrata repubblicana?

      Poi francamente anche io mi domando se questo premio non sia stato dato un po’ “preventivamente” ma certo che in confronto alla politica della guerra preventiva di Bush forse avrebbe vinto chiunque!
      Il fatto è che oggi come oggi il mondo ha bisogno di speranza ed il presidente Obama incarna questo bisogno perfettamente.

      Mi piace

  4. fabio r permalink
    10 ottobre 2009 5:30 pm

    dai, che siamo ancora in tempo per farlo partecipare al nobel 2010!!! spingiamo tutti (come spingeremmo se fossimo al bagno eh!) !!
    certo per la pace, per le altre categorie la vedo dura…

    Mi piace

    • 10 ottobre 2009 5:32 pm

      L’unica spinta che sarei contento di dargli è quella giù da una torre sufficientemente alta…

      Mi piace

  5. 10 ottobre 2009 8:01 pm

    Il pezzo meglio di quel sito di sciroccati? La prima pagina delle motivazioni…un pezzo di rara comicità.

    Mi piace

    • 11 ottobre 2009 2:14 am

      Hai visto?
      Ha ragione Benigni, se non ci fosse Berlusconi si riderebbe tutti molto meno!

      Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: