Skip to content

E ho detto tutto

7 ottobre 2009

La Corte Costituzionale, giudicando sulle questioni di legittimità costituzionale poste con le ordinanze n. 397/08 e n. 398/08 del Tribunale di Milano e n.9/09 del gip del Tribunale di Roma ha dichiarato l’illegittimità costituzionale dell’art. 1 della legge 23 luglio 2008, n. 124 per violazione degli articoli 3 e 138 della Costituzione. Ha altresì dichiarato inammissibili le questioni di legittimità costituzionale della stessa disposizione proposte dal gip del Tribunale di Roma.

7 commenti
  1. angelina66 permalink
    7 ottobre 2009 11:07 pm

    Ahhhhhh!!! 🙂
    Grazie, signora Corte !!

    Mi piace

  2. valeriascrive permalink
    8 ottobre 2009 3:12 am

    si respira un po’, finalmente!

    Mi piace

  3. 8 ottobre 2009 6:41 am

    YES!!!!

    Mi piace

  4. 8 ottobre 2009 8:35 am

    Siete dei poWeri comünisti!

    Addirittura peggiori di quelli della corte.

    Mi piace

  5. fusis permalink
    8 ottobre 2009 1:23 pm

    emmenomale!!!! allora, prima la multa a Mediaset, poi la sentenza corretta…si comincia a ragionare!!!

    Mi piace

    • 8 ottobre 2009 3:33 pm

      Il problema è che adesso è incazzato forte.
      Chissà quale tremenda contromisura gli stanno preparando per salvargli il culo.

      In più, almeno per i due processi attualmente in corso (quelli che non si è ancora cancellato o accorciato la prescrizione) ben difficilmente arriveranno a sentenza prima del sopraggiungere della prescrizione.

      Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: