Skip to content

Parto…di nuovo

12 settembre 2009

Fisicamente intendo, non di testa (anche perché il mio cervello è bello che andato molto tempo fa!).

Ennesimo viaggio per lavoro.
Parto domani all’ora di pranzo, di Domenica, maremma budella.
La valigia è sempre vuota e nell’armadio: io sono sempre quello dell’ultimo momento 🙂

Arriverò a San Juan (ritardi permettendo) alle 1 di Lunedì.
Questo però non mi fermerà affatto!
Li saranno solo le 19 e mi aspetta il mitico Gao per una birretta di benvenuto e magari per la cena (io ad ogni modo dovrò mangiare!).

Il viaggiare per lavoro è una gran rottura di balle, specialmente poi adesso che la situazione a casa non è certo delle più rosee; però avere la fortuna di incontrare una amico blogger mi entusiasma.

È successo con Nat qualche giorno fa (lei era qui in Italia per le vacanze), è successo con Lucia (qui in Italia per lavoro), per una malefica congiunzione astrale a New York ho mancato l’incontro con Alice (detta da quel momento “la bidonatrice” ma ti ribecco, eh se ti ribecco, tanto ci torno presto nella grande mela!) e spero succederà molte altre volte.

E’ anche successo con La Vale, e mi scuso pubblicamente con lei perchè pensavo di averla citata in questo post ed invece me ne ero dimenticato! Scusami! Si vede che sto veramente invecchiando! 🙂

L’incontrare di persona gli amici blogger, dopo mesi ed anni di conoscenza virtuale, è veramente bello.
A me fa’ l’effetto di riconciliarmi con la razza umana: sapere che è possibile tessere una rete di amicizie che abbraccia tutto il globo è rassicurante e mi ripaga delle tante amarezze della vita.

A presto!

Annunci
19 commenti
  1. 12 settembre 2009 11:05 pm

    Buon viaggio!!!! io sarei a casa, ma fra le mucche neolitiche e i daini addomnsticati è come se fossi a mille chilometri da qui!

    Un abbraccio forte forte!!

    P.S.: guarda che prima o poi ci becchiamo pure noi!!!! Anzi, se passi da queste parti…

    Mi piace

  2. valeriascrive permalink
    13 settembre 2009 1:54 am

    tienici aggiornati sul viaggio pero’ eh!
    se capiti da queste parti, noi siamo qui.
    anche a me piace molto incontrare gli amici blogger.

    Mi piace

  3. 13 settembre 2009 7:28 am

    ehehehhehehe concordo! che poi è come se li conoscessi da tempo….

    Mi piace

  4. 13 settembre 2009 9:13 am

    Michi: a mille chilometri oppure a un milione di anni da qui? 🙂

    Valeria: ma certo! Connessione permettendo.

    Nelsoncocker: 😀

    TUTTI: certo che prima o poi ci incontriamo!

    Mi piace

  5. 13 settembre 2009 1:16 pm

    bellissima questa cosa molto emozionante…
    buon divertimento..

    Mi piace

  6. angelina66 permalink
    13 settembre 2009 2:58 pm

    ciao, buon viaggio e in bocca al lupo per tutto!

    Mi piace

  7. 13 settembre 2009 9:11 pm

    l’altro giorno ho fatto un post sul blogger che trasloca…in effetti anche quello del blogger in visita e’ un argomento tutto da esplorare

    Mi piace

  8. 14 settembre 2009 12:10 pm

    Aggiornamenti:
    arrivato senza problemi e subito accolto dal mitico Gao.

    I racconti dettagliati a più tardi!

    Mi piace

  9. 14 settembre 2009 4:58 pm

    e a RRRRoma quann’è che ce capiti, ahò?

    Mi piace

  10. 15 settembre 2009 4:27 am

    🙂 Non eccedere con le birrette, che qui si aspetta il reportage fotografico e se sbevazzi va a finire che non mi mi metti a fuoco l’obbiettivo eh!
    Ah! Ed ovviamente aspettiamo pure te, quindi vedi di planare presto a Broccolino city!
    Alice bidonatrice 😛

    Mi piace

    • 15 settembre 2009 4:27 pm

      Ok niente birre… Solo margaritas! 😀

      Planerò, prima o poi, stanne certa!

      Mi piace

  11. valeaparigi permalink
    17 settembre 2009 5:27 pm

    Concordo: conoscere di persona gli amici bloggers è davvero emozionante.

    Mi piace

  12. 18 settembre 2009 3:19 pm

    ehm ehm .. ti perdono anche se non hai citato la fantastica gita al motorshow !!!! mi piace dare un viso, un fisico, una voce sopratutto agli amici di blog, fa strano! buon viaggio di lavoro, bye!

    Mi piace

    • 18 settembre 2009 3:43 pm

      NON CI POSSO CREDERE!
      Non l’ho scritto! Ed ero convinto di averlo fatto!
      Questo dimostra che dopo i 40 i neuroni cominciano irrimediabilmente a deteriorarsi!

      Grazie del tuo perdono ma io credo che non roiuscirò MAI a perdonarmi! 🙂

      Provvedo ad aggiornare l’articolo!!!

      Mi piace

  13. 19 settembre 2009 7:30 pm

    e quando rientri nello stivale??? Bella la foto sul blog di Gao… non sembrate nemmeno brilli!! 😉

    Mi piace

    • 19 settembre 2009 8:23 pm

      Hai visto che roba? Dissimulati alla perfezione 😉
      M’imbarcherò per lo stivale tra poco più di 3 ore.

      Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: