Skip to content

Pedalando (piano)

7 marzo 2009

Bella, bellissima giornata oggi!

Sole, assenza di vento e temperatura ideale per uscire in bici!

La bici aveva addirittura le ragnatele sopra, immaginatevi da quanto tempo non la usavo seriamente.

Non posso negare di essermela goduta e di essermi alla fine divertito ma il responso è stato più duro del previsto: mancanza totale di gambe e fiato, dolori in tutto il corpo e per finire, si è fatta sentire pure l’allergia con un piccolo principio di asma (probabilmente causata assieme dal polline e dallo sforzo).

immagine-1

Alla fine sul Garmin c’erano (solamente !) 32 Km in più, tutti in pianura; percorsi ad una media da pensionato (18 Km/h) per un totale di 1053 Kcal… Insomma meglio che niente.

Domani non si replica perchè avrei una mezza idea di fare un giro enogastronomico… 🙂

Annunci
11 commenti
  1. 7 marzo 2009 7:16 pm

    bravo, potessi farlo io! e poi 32 km non sono mica poco

    Mi piace

    • 7 marzo 2009 7:24 pm

      32 chilometri sono niente 😦
      Un’uscita seria parte dai 50 in su…
      In 32 chilometri manco inizi a bruciare un po’ di grassi, solo glicogeno (anche se dipende molto dal ritmo).

      Mi piace

  2. 7 marzo 2009 10:17 pm

    Manderesti un po’ di sole dalle mie parti…così anche io vado a farmi una pedalata?!?!?
    Buon giro enogastronomico!

    Mi piace

  3. 8 marzo 2009 4:48 am

    vabbe… intanti -1000 calorie sono gia’ un buon punto di partenza per il giro enogastronomico, no?
    Scusa ma hai ricambiato i colori del blog?

    Mi piace

    • 8 marzo 2009 10:53 am

      Macchè, son pochissime! I miei enogastrotour son roba seria! 😉

      Sì ho cambiato di nuovo i colori per intonarsi meglio alla foto della testata… Che te ne pare?

      Mi piace

    • 9 marzo 2009 1:19 am

      in effetti e’ proprio quelo che avevo pensato… o cambia la foto o il color code. Ben fatto.

      Mi piace

  4. 8 marzo 2009 1:05 pm

    Beh…con quello che hai bruciato almeci ci fai pari con l’antipasto…mi sa che per smatire il gyro devi venire fino a DD…e so’ cazzi tua!

    Mi piace

  5. salvogullotto permalink
    9 marzo 2009 3:42 pm

    è sempre un buon inizio…
    io fino a un paio di anni fa, non avevo minimamente voglia di faticare e sudare
    adesso invece mi alleno con costanza. Ma sono anche costante nei giri enogastronomici, ma almeno la bilancia sta in pareggio! 🙂

    Mi piace

  6. 10 marzo 2009 5:23 am

    allora??? almeno il menu ce lo puoi dire!

    Mi piace

    • 10 marzo 2009 9:46 am

      Niente di speciale! Giusto buon vino, salumi e formaggi locali ed una meravigliosa mostarda di peperoni verdi piccanti che avrebbe fatto resuscitare un morto!

      Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: