Skip to content

B. B. B.

20 gennaio 2009

ossia:

Bye Bye Bush!!!

Speriamo vivamente di non vederti più.

Annunci
9 commenti
  1. ali permalink
    21 gennaio 2009 4:21 pm

    addio!
    … non fiori ma opere di bene

    Mi piace

  2. 21 gennaio 2009 6:43 pm

    emmenomale!!

    Mi piace

  3. valeria permalink
    21 gennaio 2009 7:21 pm

    e volesseiddio.

    Mi piace

  4. 22 gennaio 2009 5:37 am

    Adesso speriamo che si tolga dai (nostri) coglioni anche il nano…

    Mi piace

  5. LaVale permalink
    23 gennaio 2009 12:14 pm

    e i figli dove li mettiamo? vuoi che nessuno del pargolame bush non ci provi tra qualche anno?

    Mi piace

  6. salvogullotto permalink
    23 gennaio 2009 5:35 pm

    si si…
    padre e figlio bush sono stati più che sufficienti…
    non ci sarà pure il nipote!

    Mi piace

  7. 24 gennaio 2009 8:14 pm

    Oddio…un’altro Bush nooooo !!
    Se non l’hanno capita stavolta gli americani…..
    Ma se è andata così secondo me evidentemente la controparte era veramente mediocre…sotterfugi a parte nella vicenda Florida/Gore.
    Auguri Barack 🙂

    Mi piace

  8. 25 gennaio 2009 9:33 pm

    In effetti McCain, che tutti qui a gennaio del 2007 davano per vincente, si è sparato sui coglioni con la sciagurata nomina della Palin a candidato vice, scelta che moltissimi repubblicani non hanno gradito affatto. Non bisogna però sminuire troppo la Vittoria di Obama, quest’uomo ha un carisma eccezionale e pure delle buonissime proposte, uma combinazione eccellente.

    Mi piace

  9. 26 gennaio 2009 10:32 am

    Indubbiamente Obama ha saputo ” vendersi ” benissimo ed’è stato ottimamente supportato dal suo apparato , ma sicuramente non è solo marketing…sono veramente molto ottimista per l’America , e di conseguenza per il mondo intero….ci vorrà del tempo ma vedo positivo 🙂

    Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: