Skip to content

Oversize

26 novembre 2008

Sono giunto ad una conclusione: la “taglia” della macchina (come dimensione ma soprattutto come costo) è direttamente proporzionale all’arroganza e stronzaggine del proprietario.

Guidano come se fossero loro i padroni della strada, parcheggiano dove cazzo gli pare e via dicendo.

Adesso, capisco che per molti uomini l’auto è un simbolo fallico e quindi compensano con l’auto quello che manca da altre parti, ma le donne? Invidia del pene?

Contradditemi pure, ho le prove…

Advertisements
22 commenti
  1. 26 novembre 2008 11:23 pm

    La mia picasso un simbolo fallico?
    hummm…. a me sa più di testicolo… e pure uno solo!!!

    Cmq, ti dirò, quando mi capita di guidare le macchine altrui, più piccole, noto la differenza: pare che gli altri non mi vedono!

    Mi piace

  2. 26 novembre 2008 11:31 pm

    Adri tesoro, in confronto alle auto “grosse” che intendo io la tua picassona è una caccola!

    —Alex

    Mi piace

  3. 27 novembre 2008 12:06 am

    sono totalmente completamente assolutamente d’accordo con te.
    Il mio codice deontologico personale non me lo permette, altrimenti le avrei già fatte saltare tutte per aria. Con dentro qualche proprietario.
    Le generazioni future avrebbero un mondo migliore, ne sono certa.

    Zion *automobilista incazz…ta*

    Mi piace

  4. 27 novembre 2008 12:12 am

    Concordo anche io. Sarebbero da rendere illegali (dal punto di vista ecologico primaditutto) tutte ‘ste macchinone….
    Mi viene sempre voglia di canticchiare, quando ne vedo una parcheggiata alla piffero (pur coi parcheggioni che ci sono qui)… MA ANDO’ AVAIII… SE LA BANANA NON CE L’HAI?….
    Legge del compenso di sicuro, anche per le donne (parlerei di compenso cerebrale, in questo caso…)

    Mi piace

  5. valeria permalink
    27 novembre 2008 4:11 am

    da queste parti non riescono a farne a meno.
    purtroppo.

    Mi piace

  6. 27 novembre 2008 9:14 am

    Scusa eh…

    Mettiti nei loro panni…Uno spende fior di miGlioni per la Cayenne o per l’Hummer o per un altro qualsiasi carrozzone sopra i 50000 Eury e poi non gli dai nemmeno la soddisfazione di credere che la strada sia sua? No…fammi capire…

    Mi piace

  7. verypipuffa permalink
    27 novembre 2008 10:01 am

    Sorvolando sul fatto che metterei i fuoristrada fuoristrada, ovvero lo guidi solo se abiti in campagna con strade non asfaltate o in montagna…
    sorvolando sul fatto che appena metti qualcuno seduto su una poltrona grossa, quello si crede il re (ogni analogia con la politica è fortemente voluta)…
    sorvolando sul fatto che viviamo in un mondo dove conta sempre di più l’aspetto rispetto alla sostanza, poco importa se magari il cayenne ce l’ho in leasing, tanto tu non lo sai…
    penso che le donne con il macchinone, posto che spesso non sanno guidare tanto bene nemmeno le auto piccole, soffrano effettivamente di invidia del pene, ma nel senso che vorrebbero tanto che il marito ne avesse uno degno di questo nome…

    Mi piace

  8. 27 novembre 2008 10:13 am

    Zion: beh, farle saltare senza il proprietario\a dentro serve a poco… Ne comprerebbero un’altra subito, magari pure più grossa!

    Moky e Valeria: per quel poco che conosco gli USA però mi sembra che i guidatori ammerigani di macchinoni enormi non sono così arroganti come quegli italiani… E’ vero o mi sbaglio?

    Angelo: beh, in effetti allora se la metti su questo piano… 😀

    Verypipuffa: te la ricordi la scena finale di “Cars”? 🙂

    Mi piace

  9. 27 novembre 2008 12:54 pm

    macchinone? voglia di pisellone!!!!
    e per le donne (che guidano quei camper senza gabinetto) è una esplicita richiesta e per gli uomini (che spadroneggiono con grosseX o affari simili ) è come dici bene tu UN FORTE SENSO DI COMPENSAZIONE

    Mi piace

  10. rurinedda permalink
    27 novembre 2008 8:37 pm

    ahahaha!!! Mia sorella è fermamente convinta della tua stessa teoria!!!
    Chissà…. 😉

    Mi piace

  11. 27 novembre 2008 9:39 pm

    Ali: non ne sono mica tanto sicuro sai? Lo vorrebbero, ma “di proprietà”.

    Rurinedda: tua sorella è saggia… E tu? 😉

    Mi piace

  12. 27 novembre 2008 10:33 pm

    mi sto mettendo in pari con le “altrui letture” solo ora.
    io avevo scritto esattamente questo un pochino di tempo fa.
    🙂
    http://luciadelchiaro.blog.kataweb.it/il_mio_weblog/2007/07/29/invettiva-contro-i-suv-e-i-loro-proprietari/

    Mi piace

  13. verypipuffa permalink
    28 novembre 2008 10:26 am

    la scena finale di cars non me la ricordo

    Mi piace

  14. salvogullotto permalink
    28 novembre 2008 11:19 am

    guidare di questi tempi macchine che fanno solo 4 al litro (se va bene), è davvero una cosa deplorevole… se poi metti pure che più scendi verso sud e più la gente si indebita per comprarle (perchè rispetto al nord c’è meno disponibilità) si arriva alla demenza… quanto al pisellone, ritengo sia più un oggetto per compensare la mancanza….

    Mi piace

  15. LaVale permalink
    28 novembre 2008 5:50 pm

    ma che contraddirti ! concordo pienamente .. e poi, giusto ieri ho discusso con un GIPPONE che andava controsenso nel parcheggio della radio .. parcheggio la mia micrina, scendo, mi affianco a lui e gli dico : mi scusi, ma lei sta girando controsenso, il parcheggio è regolato da sensi unici e lui “MA FATTI GLI AFFARI TUOI” … peccato non aver avuto un lanciafiamme

    Mi piace

  16. 28 novembre 2008 7:41 pm

    Lucia: non ci crederai ma mi eri finita di nuovo nello spam! Giuro che non ho copiato! 🙂

    Pipuffa: in quella scena la vecchia jeep militare organizza nel deserto un corso di sopravvivenza per SUV cittadini (con un Hummer che piagnucola disperato) minacciandoli che “alla fine del corso vi troverete la polvere in posti che non pensavate nemmeno di avere!”

    Salvo: se è per questo anche qui c’è gente che s’indebita per il macchinone. Mitico un vicino di casa di mio nonno che (qualche annetto fa) mangiava una volta sola al giorno per pagarsi l’Alfa 164.

    Vale: in questi casi ci vuole prontezza di spirito: la risposta giusta sarebbe stata: “ma SONO fatti miei perchè se lei guida contromano alla cazzo di cane poi mette in pericolo ME”.

    Mi piace

  17. 28 novembre 2008 11:25 pm

    🙂
    salutami la franscia!!!

    Mi piace

  18. 28 novembre 2008 11:25 pm

    ps: per la risposta alla vale io avrei anche un bel mavaffanculo! eh.

    Mi piace

  19. 28 novembre 2008 11:55 pm

    Lucia: lo farò sicuramente (prima di cadere a terra congelato!)

    Mi piace

  20. 29 novembre 2008 6:13 pm

    Ahahah! Io non posso aiutarti, ho una piccola Lancia Ypsilon 😀

    Mi piace

  21. 29 novembre 2008 6:46 pm

    Simo: brava!!! 🙂

    Mi piace

  22. 1 dicembre 2008 9:27 pm

    Alex, si’ GENERALMENTE gli americani con i grossi SUV non sono cosi’ stronzoni come quelli italiani… forse perche’ sono piu’ abituati, non so. Ma le eccezioni ci sono sempre!!

    Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: