Skip to content

Guardate chi avete votato…

29 ottobre 2008

Leggo questo sul Corriere della Sera di oggi (non su “Liberazione”, badate bene) e inorridisco:

L’ASSESSORE PRETENDE – Storie spiacevoli. Complete di aneddoto. High School 3, anteprima, domenica pomeriggio: all’ingresso della sala si presenta Umberto Croppi, assessore alla Cultura del Campidoglio e amico personale del sindaco (la loro adolescenza politica, come noto, fu piuttosto nera e agitata). Croppi ha due biglietti e quattro persone al seguito. Dice: «Vabbé, dov’è il problema?». Gli spiegano che quattro meno due, fa due. Cioè mancano due biglietti. E lui: «Ne mancano due? Beh, facciamo che ora non mancano più». Lo guardano con aria interrogativa. «Entrano tutti e quattro. Punto, basta. Entrano e basta. Qualcosa da obiettare?».

Adesso mi rivolgo a quelli che, sono convinto in buona fede, hanno votato questi personaggi: vi rendente conto di che razza di persone vi siete fidati? Se si comportano in modo così arrogante e maleducato per una cavolata come un biglietto di cinema, pur di non pagare 15 euro, cosa sono capaci di fare con le cose che “contano” sul serio?

E non mi venite a raccontare che succedevano anche prima perchè non è vero, ne ho la conferma diretta da un paio di amici che lavorano all’organizzazione del Festival e che spero abbiano la voglia di confermarlo qui nei commenti.

Io spero che qualcuno finalmente apra gli occhi; immagino che sarà una speranza vana ma sperare non costa nulla…

Annunci
17 commenti
  1. 29 ottobre 2008 2:49 pm

    pero’!

    (anche cambiare idea non costa nulla. io ci spero.)

    Mi piace

  2. 29 ottobre 2008 5:10 pm

    Quel che mi stupisce maggiormente e’ che questa gran figura (che e’ finita sui giornali) sia stata arrischiata per High School Musical3! :))

    Mi piace

  3. dancin' fool permalink
    29 ottobre 2008 5:24 pm

    io non li ho votati.

    ci tengo a precisssare.

    e non aggiungo altro che divento offensiva e non sta bene (solo in privato)

    Mi piace

  4. 29 ottobre 2008 6:12 pm

    Valeria: sorpresa? Io no…. Per niente.

    Dancin’: io sto pensando seriamente a farmi una maglia con al posto della firma idiota di qualche stilista, un disclaimer del tipo: “I didn’t vote for them, I’m not guilty” ed indossarla ogni qual volta vado all’estero, sapete, non vorrei che mi scambiassero per qualche sostenitore del governo del nano…

    Regina dei Tucani: non solo per HSM3, queste scene si sono ripetute praticamente per tutte le proiezioni.

    Mi piace

  5. 29 ottobre 2008 8:38 pm

    alex: non sono sorpresa per il loro atteggiamento, in effetti. E’ in linea con la loro filosofia di vita. Mi sorprendo forse della mia capacita’ di sorprendermi :). se mi sono spiegata.

    Mi piace

  6. 29 ottobre 2008 9:09 pm

    Valeria: sì, ti sei spiegata. Siamo troppo ottimisti…

    Mi piace

  7. 30 ottobre 2008 4:55 am

    Quelli che li hanno votati sono i genitori di quei ragazzetti che sono andati a menare coi manganelli i loro coetanei perche’ di idee/opinioni/religione/nazionalita’/coloredellapelle/orientamentosessuale/squadradicalcio.. diversi dalla loro.
    Vergognosi i votanti, e i votati.

    Mi piace

  8. 30 ottobre 2008 9:43 am

    Una ventina di giorni fa il giudice Francesco Saverio Borrelli era in coda per acquistare un biglietto del MI TO.
    Ad un certo punto i biglietti sono finiti e lui è tornato mestamente a casa.

    La cosa, del tutto normale, ha fatto notizia ed è finita sull’Espresso.

    Mi piace

  9. dancin' fool permalink
    30 ottobre 2008 12:35 pm

    già adblues.

    oppure “don’t ask me about HIM. I hate him”.

    qualcosa del genere

    Mi piace

  10. 30 ottobre 2008 8:00 pm

    che prepotenza… è questa una delle tante cose che mi fa paura!

    Mi piace

  11. 31 ottobre 2008 11:34 am

    Ali: infatti, fanno paura, davvero.
    Ma la cosa che a me fa’ più paura è che di fronte ad episodi del genere la maggioranza degli Italiani scuote la testa, fa’ spallucce e non li condanna… Anzi li giustifica!

    Mi piace

  12. salvogullotto permalink
    2 novembre 2008 9:44 pm

    che schifo… scherzosamente possso anche dire che a differenza di quelli degli anni passati, questi non sono nemmeno capaci di procurarsi 2 biglietti omaggio. Gente piccola loro e gente piccola noi che ancora li sosteniamo (in sicilia non siamo messi meglio)

    Mi piace

  13. 3 novembre 2008 5:15 am

    Anche io… per HSM3?? Ha!
    Che roba patetica… con la P maiuscola…

    Mi piace

  14. 3 novembre 2008 11:34 am

    Salvo: vedi Salvo, il problema non è quello di essere in grado o meno di procurarsi il biglietto omaggio; sono sicuro che non avrebbero alcuna difficoltà. Il problema è che questi non se lo pongono nemmeno il problema di come fare per avere il biglietto, questi si sentono talmente potenti, intoccabili, da non avere nemmeno bisogno del biglietto. Ed è questo che a me fa’ più paura: questi , chissà per quale diritto, si sentono superiori agli altri.

    Moky: fosse stato anche per il film più bello del mondo a me fanno pena (e paura) lo stesso!

    Mi piace

  15. salvogullotto permalink
    3 novembre 2008 4:11 pm

    dalle mie parti si dice che non può fare più buio di mezzanotte, ma mi sa che ancora siamo nel tardo pomeriggio…. 😦

    Mi piace

  16. 3 novembre 2008 6:01 pm

    Hai ragione Alex… cacchio, ma non si vergognano?? Ma nessuno li prende a calcioni nel didietro?

    Mi piace

  17. 3 novembre 2008 6:30 pm

    Moky: la risposta al tuo commento è un doppio “no”. Non si vergognano minimamente, anzi credono di avere un non-so-quale diritto divino per comportarsi così e “no” ancora perchè nessuno li prende a calci anzi la maggior parte della ggente fa’ spallucce o li giustifica e nella stessa posizione si comporterebbe esattamente allo stesso modo.

    Mi piace

I commenti sono chiusi.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: